CRONACA - MONDO

Libia

Scontri feroci a Tripoli, 9500 sfollati nelle ultime 48 ore VIDEO

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini sonda partner internazionali per mettere fine alle ostilità

Feroci scontri a Tripoli, tra l'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) guidato dal generale Khalifa Haftar e le forze fedeli al consiglio presidenziale. Nelle ultime 48 ore il bilancio è di 9500 sfollati, a cui vanno aggiunte le quasi 80 vittime dei giorni precedenti.

"Si è diffuso il panico tra gli abitanti a causa della caduta di colpi di mortaio e dell'utilizzo di armi pesanti da parte di entrambi gli schieramenti", hanno dichiarato fonti locali, con i tafferugli che hanno provocato diverse interruzioni di corrente in tutta la Capitale.

Insomma, un conflitto ormai aperto, che nemmeno gli appelli del Consiglio di Sicurezza dell'Onu sono riusciti ad arginare. La situazione precipita di ora in ora, tanto che Stati e multinazionali hanno cominciato le operazioni di evacuazione del proprio personale.

Intanto, secondo quanto si apprende dal Viminale, il ministro dell'Interno Matteo Salvini sta sondando partner internazionali per far fronte comune e chiedere lo stop alle ostilità: "Non si teme, al momento, un incremento delle partenze di immigrati, ma la situazione è costantemente monitorata".

(Unioneonline/M)

LE FOTO

tripoli migliaia in piazza contro il generale haftar e la francia
Tripoli, migliaia in piazza contro il generale Haftar e la Francia
da giorni il paese in piena guerra civile
Da giorni il Paese è in piena guerra civile
khalifa haftar uomo forte della cirenaica ha lanciato l offensiva contro tripoli guidata dal governo riconosciuto dalla comunit internazionale quello di al sarraj
Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, ha lanciato l'offensiva contro Tripoli, guidata dal governo riconosciuto dalla comunità internazionale, quello di al Sarraj
un ottantina i morti in questi primi giorni
Un'ottantina i morti in questi primi giorni
quasi 10mila gli sfollati
Quasi 10mila gli sfollati
milizie leali ad al sarraj
Milizie leali ad al Sarraj
in molti vedono la mano francese dietro l attacco di haftar
In molti vedono la mano francese dietro l'attacco di Haftar
tripoli in piazza contro haftar
Tripoli in piazza contro Haftar
un altra immagine dei manifestanti
Un'altra immagine dei manifestanti
la guerra preoccupa salvini perch potrebbero tornare ad aumentare le partenze dei migranti (ansa)
La guerra preoccupa Salvini perché potrebbero tornare ad aumentare le partenze dei migranti (Ansa)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...