CRONACA - MONDO

Stati Uniti

Facebook ha conservato centinaia di milioni di password senza criptarle

L'errore: le credenziali degli utenti accessibili a chiunque in azienda
facebook (ansa)
Facebook (Ansa)

Nuova tegola su Facebook. La società di Mark Zuckerberg ha conservato le password di milioni di utenti senza criptarle e archiviandole in un documento di testo accessibile a migliaia di dipendenti della società.

La notizia era stata data inizialmente dal giornalista Brian Krebs, Facebook l'ha poi confermata con un post sul suo blog.

L'errore dovrebbe riguardare tra i 200 e i 600 milioni di utenti. Solitamente Fb conserva tutte le password in file criptati: al momento comunque non sembra ci siano rischi concreti legati alla gestione di queste psw.

Gli elenchi di password in formato leggibile sono stati rinvenuti in gennaio durante una revisione della sicurezza. La falla è stata riscontrata verificando le app collegate alla piattaforma social, che utilizzavano le password degli utenti, password che erano state archiviate in appositi elenchi consultabili dai server interni.

L'azienda aveva anche spiegato di aver risolto il problema e che aveva già pianificato di avvisare le persone coinvolte.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...