CRONACA - MONDO

Scozia

Investe e uccide una 12enne, scende dall'auto e scopre che è sua figlia

Alla guida della vettura il cugino dell'uomo
abbie mclaren (foto facebook)
Abbie McLaren (foto Facebook)

L'auto su cui viaggia, guidata dal cugino, investe e uccide una ragazzina, poi scende dalla macchina e si accorge che la vittima è sua figlia.

L'incredibile storia arriva dalla Scozia. John McLaren è sceso subito dall'auto dopo l'incidente e si è immediatamente accorto che la persona investita era sua figlia Abbie, 12 anni.

La ragazzina era appena scesa da un autobus con il quale tornava da scuola quando è stata travolta dalla vettura del suo parente. I soccorsi sono arrivati immediatamente, ma non c'è stato nulla da fare per lei.

Il tutto mentre il papà, senza parole e con lo sguardo nel vuoto, assistiva ai vani tentativi dei soccorritori di salvare la figlia.

Stando a quanto riporta la Bbc l'auto era senza assicurazione e l'uomo alla guida senza patente. Finirà a processo.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...