CRONACA - MONDO

svizzera

Bimbo muore tra le braccia dei soccorritori, mamma arrestata

Il dubbio è che la donna abbia ucciso il figlioletto di 4 anni
polizia (foto pixabay)
Polizia (foto Pixabay)

Sono in corso le indagini sulla morte di un bimbo di 4 anni avvenuta domenica vicino a Zurigo, in Svizzera.

Il piccolo è stato soccorso dall'equipaggio di un'ambulanza che ha tentato di rianimarlo, ma senza riuscirvi.

Sul posto si trovava anche la mamma, una 30enne di origine camerunense, che ora è sospettata di essere coinvolta nella tragedia.

Dalle informazioni filtrate dall'ambito investigativo, l'esame autoptico eseguito sul corpicino non ha consentito di escludere che il bambino sia stato ucciso. Per questo il pm ha chiesto per la madre la detenzione preventiva.

All'arrivo dei soccorritori, in una piazzetta di Bulach, la donna era seduta vicino a una fontana, con il figlioletto in braccio.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...