CRONACA - MONDO

Usa

Kim Yong Chol arriva a Washington. Ha un messaggio per il presidente

Il vice presidente del Comitato centrale del Partito dei lavoratori avrebbe dovuto essere negli Stati Uniti a novembre
kim yong chol mike pompeo e donadl trump (ansa)
Kim Yong Chol, Mike Pompeo e Donadl Trump (Ansa)

Il generale Kim Yong Chol è arrivato a Washington, dove in giornata dovrebbe incontrare il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il segretario di Stato Mike Pompeo.

Il numero due nordcoreano avrebbe con sé una lettera del suo superiore indirizzata al capo di Stato Usa.

La sua visita alla Casa Bianca sarebbe finalizzata ad organizzare un secondo incontro previsto per giugno a Singapore.

Kim Yong Chol avrebbe già dovuto essere negli States a novembre, ma il suo soggiorno era stato annullato all'ultimo momento a causa delle tensioni tra i due Paesi sulla mancanza di progressi sulla denuclearizzazione della Corea del Nord.

Pompeo e Kim potrebbero vedersi per una colazione di lavoro, prima di andare insieme da Trump.

(Unioneonline/M)

LE VOCI SUL SUMMIT:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...