CRONACA - MONDO

Incubo giudiziario

Thailandia, assolto Denis Cavatassi: era stato condannato alla pena di morte

L'italiano era accusato di essere il mandante dell'omicidio del suo socio in affari
denis cavatassi (ansa)
Denis Cavatassi (Ansa)

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha fatto sapere che Denis Cavatassi, detenuto in Thailandia dal 2011 e condannato alla pena di morte nel 2016 per il reato di omicidio, è stato assolto dalla Corte suprema locale.

"La buona notizia dell'importante sentenza della Corte Suprema della Thailandia consentirà a Denis Cavatassi, prosciolto questa mattina, di rientrare presto a casa in Italia e riabbracciare i suoi familiari", ha dichiarato il titolare del dicastero.

La Farnesina ha ribadito di aver assicurato in questi anni assistenza al connazionale e di aver seguito la sua vicenda "fin dal primo momento".

Cavatassi, agronomo di Tortoreto (Teramo), era stato condannato a morte nei primi due gradi di giudizio con l'accusa di essere stato il mandante del delitto di un amico e socio d'affari, Luciano Butti.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...