CRONACA - MONDO

Belgio

Manifestazione contro i migranti a Bruxelles, la polizia carica i dimostranti VIDEO

I dimostranti, vicini all'estrema destra, hanno tentato di entrare nel palazzo che ospita la Commissione europea

Tensione a Bruxelles, dove circa 5mila persone - appartenenti a gruppi vicini all'estrema destra fiamminga - manifestano contro il Global compact, l'accordo dell'Onu sui migranti, sottoscritto dal Belgio nel vertice di Marrakech.

In contemporanea, sfila un secondo corteo, con un migliaio di dimostranti - a cui si è unito un collettivo di gilet gialli - sceso in piazza contro xenofobia e razzismo.

Scontri tra alcuni partecipanti alla prima manifestazione e forze dell'ordine si sono registrati vicino alle sedi delle istituzioni dell'Unione europea, con lanci di lacrimogeni da parte delle forze dell'ordine, dopo che alcuni dimostranti hanno tentato di entrare nel palazzo che ospita la Commissione.

I dimostranti hanno scagliato sassi contro l'edificio, mandando anche in frantumi una parete di vetro.

Inoltre, hanno lanciato petardi, cartelli stradali e insegne sradicate lungo il loro percorso, contro gli agenti, che hanno risposto cercando di disperdere la folla con degli idranti e caricando una frangia di 200-300 manifestanti, molti dei quali a volto coperto.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...