CRONACA - MONDO

Medio Oriente

Israele, scoperto il quarto tunnel d'attacco di Hezbollah VIDEO

Secondo Tel Aviv, i passaggi potrebbero essere utilizzati dai miliziani in caso di conflitto

Israele ha annunciato di aver scoperto un quarto tunnel di attacco di Hezbollah - movimento sciita libanese sostenuto dall'Iran - che dal Libano meridionale si infiltra in territorio dello Stato ebraico.

Il passaggio "si trova sotto il controllo delle forze armate israeliane e non costituisce una imminente minaccia", ha spiegato uno dei portavoce dell'esercito, che non ha specificato l'esatta località in cui si trovi.

"Sono state poste cariche esplosive nella galleria sotterranea, e l'ingresso dal lato libanese è ora pericoloso", ha fatto sapere ancora il militare.

Secondo Israele, i tunnel sarebbero stati ideati per essere utilizzati da Hezbollah nel caso di un possibile conflitto per consentire a decine di combattenti di entrare nel Paese.

Tel Aviv ha accusato il Libano di essere responsabile della creazione del tunnel, fatto che costituirebbe una "grave violazione della sovranità israeliana".

La scorsa settimana, il premier Benyamin Netanyahu aveva avvertito Hezbollah di non interferire nelle operazioni di disinnesco dei tunnel, affermando che, in caso contrario, avrebbero dovuto affrontare "conseguenze inimmaginabili".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...