CRONACA - MONDO

Medio Oriente

Cisgiordania, uccisi due israeliani in un attacco alla fermata del bus VIDEO

Secondo le prime ricostruzioni, un uomo avrebbe sparato a delle persone che aspettavano l'autobus

Due cittadini israeliani sono stati uccisi e altri due sono rimasti gravemente feriti nel corso di una sparatoria in Cisgiordania.

Secondo quanto raccontato da un testimone, le vittime sono state raggiunte da colpi d'arma da fuoco esplosi da un uomo sceso da un'auto, mentre si trovavano alla fermata dell'autobus ad Asaf Junction, a est di Ramallah.

Le forze armate dello Stato ebraico hanno riferito che il killer è riuscito a fuggire dopo l'attacco.

La sparatoria è avvenuta verso le 11 e 50 ora locale lungo la Route 60, a circa cinque chilometri a sud dell'insediamento israeliano di Ofra.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...