CRONACA - MONDO

A Scotts Head Beach

Australia, surfista aggredito da uno squalo: ennesimo caso, è grave

È l'ultimo di una lunga serie di attacchi che si sono verificati negli ultimi mesi, riporta la stampa locale
il tratot di mare in cui si verificata l aggressione (foto scotts head beach)
Il tratot di mare in cui si è verificata l'aggressione (foto Scotts Head Beach)

Ennesimo surfista aggredito da uno squalo in Australia.

È successo al largo della costa orientale del Paese, nel tratto di mare di fronte alla spiaggia di Scotts Head Beach, poco meno di 500 chilometri a nord di Sidney.

La vittima, un uomo di 36 anni, è stato morso a una gamba, ma ha perso molto sangue e riportato ben cinque lacerazioni molto profonde.

Ragion per cui le sue condizioni sono gravissime, e il 36enne rischia la vita.

Questo episodio, riferiscono le stesse autorità australiane, è solo l'ultimo di una lunga serie di attacchi di squali che si sono verificati negli ultimi mesi.

L'uomo era in mare con diversi surfisti, quando alcuni testimoni raccontano alla stampa locale di averlo perso di vista, come fosse scomparso.

Immediati i soccorsi che sono riusciti a tirare l'uomo fuori dall'acqua.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...