CRONACA - MONDO

il rapimento

Kenya, il capo della polizia rassicura: "Silvia Romano è viva"

La volontaria italiana rapita, secondo le forze dell'ordine keniane, "si trova nella foresta in mano a tre degli assalitori"
silvia romano (foto fb)
Silvia Romano (foto Fb)

Silvia Romano è viva.

Il capo della polizia keniana non ha dubbi e a Repubblica dichiara che la volontaria italiana di 23 anni rapita è in mano a tre degli assalitori: "Gli altri cinque sono scappati e ne abbiamo perse le tracce. Di lei invece abbiamo la localizzazione e le impronte".

Intanto salgono a 20 i fermati per il sequestro con le indagini che proseguono senza sosta, anche con l'ausilio di droni.

Il capo della polizia nazionale Joseph Boinett si è detto "ottimista" mentre la Farnesina segue "molto, molto da vicino" il caso, ha dichiarato il ministro degli Esteri, Enzo Moavero: "È un episodio terribile. Le autorità del Kenya si stanno impegnando".

La 23enne è stata sequestrata martedì sera a Chakama, nella contea di Kilifi. Tre uomini armati hanno fatto irruzione nel villaggio, a circa 70 chilometri da Milindi, chiedendo della "straniera" e sparando con kalashnikov sulla folla. Tra i cinque feriti ci sono anche bambini.

Le piste sono due: i pastori Orma, dunque criminali comuni, e gli jihadisti di Al Shabaab.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...