CRONACA - MONDO

La protesta

Francia, gilet giallo minaccia: "Ho una granata, Macron ci riceva"

La polizia è intervenuta nel parcheggio di un centro commerciale di Angers, dove l'uomo si è barricato
la protesta dei gilet gialli (ansa)
La protesta dei gilet gialli (Ansa)

Monta la protesta dei gilet gialli in Francia. La polizia transalpina è intervenuta nel parcheggio di un centro commerciale ad Angers dove si è barricato un uomo, che ha affermato di essere munito di esplosivi e chiesto che l'Eliseo riceva i protagonisti della protesta contro l'aumento dei prezzi del carburante.

Dopo l'intervento e una trattativa con gli agenti il contestatore ha affermato di aver disinnescato l'esplosivo.

Secondo l'emittente francese Bfm-tv l'uomo, 45enne che indossa un gilet giallo, avrebbe precedenti penali per reati connessi agli stupefacenti.

Il suo non sarebbe un bluff, dato che il ministro dell'Interno Christophe Castaner ha affermato che l'uomo avrebbe mostrato una granata.

La vicenda fa salire ulteriormente la tensione in vista di una giornata - quella di domani - che si preannuncia caldissima. I gilet gialli vogliono bloccare Parigi, e nella Capitale verranno dispiegati circa 5mila tra poliziotti e gendarmi.

Castaner si è appellato alla responsabilità degli organizzatori: "La libertà di espressione sarà garantita, ma non c'è libertà senza ordine pubblico".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...