CRONACA - MONDO

Gran Bretagna

"È solo un'ulcera". Ma scopre di avere il cancro: il dramma di una 21enne

La tragica storia di una giovane inglese, esempio di come non si debbano mai sottovalutare i "piccoli sintomi"
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Tragica scoperta per una 21enne di Doncaster, Gran Bretagna.

Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, la giovane, Millie D., ha trascurato per mesi una piccola ulcera per poi scoprire di avere un cancro.

Dietro quella che pensava fosse solo una "semplice" afta si nascondeva infatti un male ben più grave, nonostante le rassicurazioni del medico che inizialmente le aveva detto "non ti preoccupare non è nulla di grave".

Poi la parte interessata ha iniziato a gonfiarsi col cancro che si è esteso fino al collo e Millie ha dovuto sottoporsi a chemioterapia.

Stando a ciò che riferisce il The Sun la ragazza ora sta continuando a curarsi e spera di guarire: per mesi non ha potuto parlare o mangiare alimentandosi con un tubo tramite il naso.

Il cancro si era esteso sul 70% della lingua.

Una storia che testimonia l'importanza della prevenzione, oltre che un esempio di come non si debbano mai prendere sottogamba anche i sintomi più "piccoli".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...