CRONACA - MONDO

Migranti

Naufragio al largo del Marocco: 22 dispersi. "Andavano verso le Canarie"

A dare l'allarme sono stati in tre, gli unici che sono riusciti a raggiungere a nuoto la costa
soccorsi in mare (ansa)
Soccorsi in mare (Ansa)

Ancora un naufragio: la tragedia questa volta è avvenuta al largo della costa atlantica del Marocco, nella provincia meridionale di Tiznit.

Il bilancio è di ventidue migranti dispersi.

Lo riporta l'agenzia di stampa di Stato marocchina Map.

Secondo una prima ricostruzione il gruppo - che viaggiava verso le isole Canarie - si trovava a bordo di un barchino che si è ribaltato.

Similmente a quanto accaduto al largo delle coste del Sulcis due giorni fa, tre persone, tutte di nazionalità marocchina, sono riuscite a raggiungere a nuoto la costa e a dare l'allarme alle autorità.

Sull'incidente è stata avviata un'indagine.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...