CRONACA - MONDO

stati uniti

"Prima il fumo, poi il botto": esplode l'iPhone X durante l'aggiornamento

È successo nello Stato di Washington
l iphone distrutto (foto twitter)
L'iPhone distrutto (foto Twitter)

Un iPhone X ha preso fuoco negli Stati Uniti dopo l'aggiornamento ad iOS 12.1.

È successo negli Usa, nello Stato di Washington, come raccontato su Twitter dal suo proprietario, Rahel Mohamad.

Il cellulare, così ha ricostruito, ha cominciato a surriscaldarsi durante l'aggiornamento del sistema operativo. Addirittura ha cominciato ad emettere del fumo grigio, finché non è esploso, trapassato da una scarica da una parte e dall'altra.

Il tutto è successo mentre il telefono era in carica attraverso la "scatolina" wireless.

Rahel non è rimasto ferito, ha visto tutta la scena a debita distanza, mentre l'iPhone in questione è stato preso in consegna dall'azienda di Cupertino, che cercherà di capire cosa è andato storto.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...