CRONACA - MONDO

Australia

Melbourne, pugnala i passanti: una vittima. "È terrorismo" VIDEO

L'attentatore era originario della Somalia e viveva da decenni in Australia

Attacco nel centro di Melbourne, in Australia.

Un uomo ha incendiato la propria auto e poi si è scagliato contro alcune persone con un coltello.

Il bilancio finale parla di una vittima e di due feriti in condizioni critiche.

L'attentatore è stato immediatamente bloccato dalla polizia, che gli ha sparato al petto. L'uomo è morto in ospedale per le ferite riportate.

Non è chiaro cosa abbia scatenato il raptus ma intanto tutta la zona di Bourke Street è stata evacuata.

"Stiamo trattando il caso come un atto di terrorismo", ha reso noto il commissario capo della polizia di Victoria, Graham Ashton, aggiungendo che il sospetto era già noto alle agenzie di intelligence. L'aggressore, secondo la polizia, era originario della Somalia e viveva da decenni in Australia.

In tarda mattinata l'Isis ha rivendicato l'attacco.

(Unioneonline/s.s.)

LE IMMAGINI:

un uomo ha accoltellato i passanti nella citt australiana
Un uomo ha accoltellato i passanti nella città australiana
l attacco avvenuto alle 16 20 ora locale
L'attacco è avvenuto alle 16:20 ora locale
l uomo prima ha mandato il proprio veicolo a sbattere contro il centro commerciale di bourke street
L'uomo prima ha mandato il proprio veicolo a sbattere contro il centro commerciale di Bourke Street
poi ha lanciato un ordigno nel veicolo che esploso e si incendiato
Poi ha lanciato un ordigno nel veicolo che è esploso e si è incendiato
infine ha attaccato i passanti
Infine ha attaccato i passanti
gli agenti lo hanno ferito sparandogli al petto morto in ospedale
Gli agenti lo hanno ferito sparandogli al petto: è morto in ospedale
terrorismo dicono le forze dell ordine (tutte le foto sono ansa)
"È terrorismo", dicono le forze dell'ordine (Tutte le foto sono Ansa)
di

LA ZONA VISTA DALL'ELICOTTERO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...