CRONACA - ITALIA

reggio emilia

Barista uccisa a 25 anni, si è costituito il killer

Dopo 10 giorni di latitanza si è presentato in caserma, la giovane è stata accoltellata dietro al bancone mentre stava lavorando
la scientifica al moulin rouge (ansa)
La Scientifica al Moulin Rouge (Ansa)

Si è costituito l'uomo ricercato per l'omicidio della barista cinese Hui Stefania Zhou, avvenuto a Reggio Emilia.

Nella notte, intorno alle 2.30, dopo oltre dieci giorni di latitanza Hicham Boukssid, 34 anni, si è presentato in una caserma dei Carabinieri a Reggio Emilia.

La giovane, 25 anni, era stata uccisa a coltellate al "Moulin Rouge", il bar di famiglia in cui lavorava nella periferia della città.

Un omicidio avvenuto il pomeriggio dell'8 agosto, nel giro di pochi minuti. La vittima era dietro al bancone, stava servendo alcuni clienti, quando l'uomo è entrato nel bar e l'ha accoltellata ripetutamente.

Poi è fuggito e ha fatto perdere le sue tracce.

Nelle ore successive la Questura aveva diramato un ordine di cattura in tutta Italia, inoltrato segnalazioni alle frontiere di confine e diffuso la foto dell'indiziato.

Ancora da chiarire il movente: potrebbe trattarsi di femminicidio, non di una rapina finita male né di un regolamento di conti.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...