CRONACA - ITALIA

taranto

Schiavizza il figlio minore e lo prende a sprangate: in cella padre padrone

Lo aveva isolato dal resto della famiglia, lo costringeva a lavorare in condizioni disumane. E se il ragazzino si ribellava, sprangate
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Il padre padrone aveva ridotto in schiavitù il figlio minorenne.

I carabinieri di Massafra (Taranto) hanno arrestato un uomo di 47 anni, dando esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Dalle indagini, avviate ai primi di luglio, è emerso che l'uomo aveva completamente assoggettato il figlio alla propria volontà.

Lo obbligava a lavorare in condizioni disumane, e se il ragazzino si oppneva alla sua volontà veniva picchiato con inaudita violenza. Anche con spranghe di ferro.

Al ragazzo veniva anche impedito di frequentare coetanei o parenti. Una condizione che lo aveva indotto a un totale stato di isolamento e prostrazione nei confronti del padre padrone.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...