CRONACA - ITALIA

Roma

Stupro di gruppo in una discoteca, fermato un 25enne

Ancora caccia agli altri due responsabili della violenza sessuale ai danni di una 21enne
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

C'è un fermo per lo stupro di una ragazza di 21 anni avvenuto nella notte tra il 18 e il 19 maggio all'esterno del locale Factory, in zona Olimpico a Roma.

I poliziotti della Squadra Mobile della capitale hanno sottoposto a fermo un 25enne di nazionalità romena, dando esecuzione a un decreto emesso dalla procura.

L'uomo è accusato di violenza sessuale di gruppo aggravata.

Gli investigatori ora sono alla ricerca degli altri due responsabili delle violenze.

Il fermato verrà ascoltato nei prossimi giorni dal giudice per le indagini preliminari.

Per individuarlo la polizia si è servita delle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza del locale.

Agli atti dell'inchiesta anche le oltre 600 immagini scattate dal fotografo ufficiale della serata, che sono state visionate da alcune persone che si trovavano nella discoteca la sera dello stupro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...