CRONACA - ITALIA

il processo

Stadio della Roma, 12 rinviati a giudizio: c'è anche Parnasi

Anche l'imprenditore a processo per il caso di presunta corruzione
luca parnasi (ansa)
Luca Parnasi (Ansa)

Anche l'imprenditore Luca Parnasi finisce a processo per la vicenda del nuovo stadio della Roma.

Oltre a lui il gup di Roma ha rinviato a giudizio altre 11 persone tra cui l'ex vicepresidente del Consiglio della Regione Lazio, Adriano Palozzi (Fi), l'ex assessore regionale Michele Civita (Pd), il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Davide Bordoni, e il soprintendente ai beni culturali, Francesco Prosperetti.

La prima udienza è fissata per il 5 novembre.

Al vaglio dei pm capitolini un caso di presunta corruzione nell'ambito della variante del progetto per lo stadio che dovrebbe sorgere nella zona di Tor di Valle, approvato poi col taglio del 50% delle cubature rispetto al progetto iniziale. Per questa vicenda Campidoglio e Regione Lazio hanno chiesto di costituirsi parti civili.

Tre stretti collaboratori di Parnasi, Luca Caporilli, Giulio Mangosi e Simone Contasta, hanno patteggiato una condanna a 2 anni.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...