CRONACA - ITALIA

genova

Veglia per giorni il cadavere del marito, choc in Liguria

L'allarme è stato dato dai vicini di casa
un ambulanza (ansa)
Un'ambulanza (Ansa)

Ha vissuto in casa col cadavere del marito per diversi giorni.

Fino a quando i vicini dell'appartamento di corso Podestà a Genova, non hanno chiamato le forze dell'ordine dopo aver sentito un forte odore proveniente dalla casa.

E in effetti quando i vigili del fuoco, il 118 e la polizia sono entrati hanno trovato il corpo dell'uomo, 67 anni, in decomposizione. Accanto - nella camera da letto - c'era la moglie, una 79enne, in stato confusionale e di abbandono.

La donna è stata portata all'ospedale Galliera. A causare la morte del marito sarebbero state circostanze naturali dovute alle patologie di cui soffriva.

Sembra che amici di famiglia abbiano telefonato alla coppia diverse volte in questa settimana ma non si erano preoccupati quando non avevano ottenuto risposta.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...