CRONACA - ITALIA

omicidio stradale

Bus nella scarpata nel Senese, una vittima: arrestato l'autista

Indagini in corso anche sul cellulare del conducente
i soccorsi (ansa)
I soccorsi (Ansa)

È stato arrestato con l'accusa di omicidio stradale l'autista del bus che ieri è finito in una scarpata sul raccordo Siena-Firenze. Nell'incidente una persona è morta e numerosi feriti sono stati portati in ospedale.

Il pullman, su cui viaggiava una comitiva di turisti dell'Est Europa, è uscito di strada per cause in via di accertamento mentre, dopo la partenza da Montecatini Terme, era diretto a Siena.

Alla guida si trovava un 35enne originario di Castrovillari. Dai primi rilievi sulla sede stradale sembra non siano stati registrati segni di frenata e il sospetto è che l'incidente sia stato causato da un momento di distrazione. Il cellulare dell'autista è stato recuperato e messo sotto sequestro, mentre l'uomo è stato sottoposto ad accertamenti tossicologici che avrebbero dato esito negativo.

Da una prima ricostruzione, effettuata attraverso il racconto dei turisti, il pullman ha sfondato il guardrail ed è precipitato nella scarpata, rimanendo incastrato fra gli alberi. È stata proprio la presenza delle piante ad aver attutito la caduta ed evitato così che il bilancio fosse più grave.

La vittima è una cittadina russa di 41 anni, di professione accompagnatrice turistica.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...