CRONACA - ITALIA

Prato

Diciassettenne spara "per gioco" da un terrazzo e ferisce un passante

Il giovane ha imbracciato una carabina ad aria compressa e ferito un uomo
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Con una carabina ad aria compressa, che era appartenuta a un suo nonno, defunto, un ragazzo di 17 anni ha sparato un pallino di piombo dal terrazzo di casa, ferendo di striscio a una spalla un automobilista di passaggio e colpendo anche la carrozzeria di un'altra vettura.

È successo a Prato, nella zona di San Giusto.

Il ragazzo è stato denunciato dalla polizia alla Procura dei minori di Firenze per i reati di lesioni personali aggravate, danneggiamento ed esplosioni pericolose.

Anche il padre, 44 anni, è stato denunciato per omessa custodia dell'arma.

La polizia, intervenuta sul posto dopo gli spari, è riuscita a individuare l'abitazione da cui erano stati esplosi i colpi.

Si tratta della casa della nonna del ragazzo, dove i poliziotti hanno trovato la carabina, intestata al nonno scomparso.

L'arma è stata posta sotto sequestro, insieme a 638 pallini di piombo.

Agli agenti il 17enne avrebbe detto di aver sparato per gioco.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...