CRONACA - ITALIA

roma

Operazione "Gramigna bis", tra gli arrestati i componenti del clan Casamonica VIDEO

Diverse le accuse, eseguite 23 ordinane di misure cautelari

Oltre 150 carabinieri sono impegnati in queste ore nell'operazione "Gramigna bis" al fine di eseguire nella zona di Roma e provincia 23 misure cautelari nei confronti di appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio.

Le accuse per gli indagati, tra i quali ci sono anche sette donne, sono a vario titolo quelle di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti. Reati in buona parte commessi con l'aggravante del metodo mafioso.

Nella prima parte delle indagini, svolte la scorsa estate, erano stati coinvolti 37 appartenenti al clan Casamonica.

Al blitz di oggi hanno preso parte i militari del Comando provinciale di Roma insieme alle unità cinofile, a un elicottero e al personale dell'ottavo reggimento "Lazio", che hanno agito su richiesta della Dda.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...