CRONACA - ITALIA

milano

"Corona torna in carcere": la decisione del giudice di sorveglianza VIDEO

L'ex re dei paparazzi avrebbe sospeso le cure e ripetutamente violato le disposizioni del tribunale

Per Fabrizio Corona si riaprono le porte del carcere.

I carabinieri hanno infatti accompagnato in cella l'ex re dei paparazzi, dopo che il giudice di sorveglianza ha sospeso l'affidamento terapeutico di cui stava beneficiando.

Secondo quanto si è appreso, Corona avrebbe infatti sospeso le cure per riprendersi dalla dipendenza psicologica dalle cocaina.

La decisione del magistrato è comunque arrivata dopo ripetute violazioni del regime di sorveglianza.

Tra i divieti violati, quello a non lasciare la Lombardia e a non partecipare a trasmissioni televisive.

L'ex fotografo si trova ora rinchiuso nel penitenziario milanese di San Vittore.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...