CRONACA - ITALIA

il caso

Il governatore del Friuli Fedriga con la varicella. È contro l'obbligo vaccinale, insultato sui social

Ironie e insulti al leghista sui social, Fedriga risponde così. E interviene anche Burioni
massimiliano fedriga (ansa)
Massimiliano Fedriga (Ansa)

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, il leghista Massimiliano Fedriga, a 38 anni ed è stato ricoverato all'ospedale di Udine con la varicella.

Fedriga si è sempre schierato contro la legge Lorenzin e l'obbligo vaccinale, che aveva definito un diktat. Era lui il capogruppo della Lega alla Camera quando era in discussione il decreto sull'obbligo vaccinale di Beatrice Lorenzin.

"Sto bene, sono a casa in convalescenza e ringrazio tutti", fa sapere Fedriga, che tuttavia non rinuncia a rispondere ai tanti che su Facebook hanno ironizzato (alcuni anche in maniera offensiva) su una sorta di legge del contrappasso che vede lui, contrario all'obbligo vaccinale, a letto con la varicella.

"Sto leggendo una serie di commenti di fenomeni festeggianti perché sono stato ricoverato affermando che sarei un Novax. Questa setta di invasati che seguono Burioni non hanno nemmeno letto le mie interviste dove dico che sono a favore dei vaccini e che per raggiungere il risultato è necessaria un'alleanza con le famiglie e non l'imposizione. Hanno persino detto che avrei preso la varicella dai miei figli, non sapendo nemmeno che i miei figli sono vaccinati, come ho dichiarato più volte".

Il post di Massimiliano Fedriga

Sulla vicenda interviene anche Roberto Burioni. Che augura "pronta guarigione" a Fedriga e si rivolge agli adulti per rimarcare l'importanza delle vaccinazioni anche per loro.

"Questa notizia - spiega il virologo - ripropone il tema delle vaccinazioni in età adulta, importantissime per evitare spiacevoli complicazioni e a volte quasi indispensabili per le donne che vogliono iniziare una gravidanza. In caso di contagio da varicella, nel migliore dei casi passate 15 giorni a grattarvi come dei pazzi, nel peggiore possono succedere tanti guai che non sto a elencare ma che potete evitare con una semplice, sicura ed efficace vaccinazione. Se siete donne in età fertile, invece, ricordate che contrarre la varicella mentre si aspetta un bambino non è un guaio: è una tragedia".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...