CRONACA - ITALIA

Torino-Lione

Tav, Salvini: "Nessun blocco. Solo una revisione al progetto"

"Farò tutto il possibile perché il progetto si concluda", ha detto il vicepremier in tv
matteo salvini ripreso da una telecamera (ansa)
Matteo Salvini ripreso da una telecamera (Ansa)

Matteo Salvini ritorna a parlare della Torino-Lione, e lo fa a Mattino 5, dopo che l'opera ieri è tornata al centro del dibattito parlamentare con l'approvazione alla Camera della mozione Lega-M5s per la revisione integrale del progetto dopo l'analisi costi-benefici.

"Si tratta di una revisione del progetto con l'obiettivo di portarlo a termine. Non c'è alcun blocco sulla Tav - ha puntualizzato il leader della Lega - Farò tutto il possibile perché si faccia, il progetto può essere rivisto e si possono risparmiare dei soldi, ma il treno inquina meno e costa meno delle auto".

Per quanto riguarda i cantieri fermi, il vicepremier ribadisce: "Erano già fermi e spero ripartano il prima possibile".

E a quelli del Pd che lo accusano di uno scambio tra l'ok alla mozione e il voto M5s in Giunta per le immunità del Senato per salvare il leader della Lega dal processo sulla Diciotti risponde: "Si tratta di una sciocchezza planetaria. Ripeto, non c'è il blocco della Tav, ma una revisione. Se vogliono processarmi lo facciano subito".

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...