CRONACA - ITALIA

Lecco

Precipita in un canale ghiacciato a 2000 metri d'altezza, muore una 44enne

L'escursionista era impegnata in una scalata
il canalone in cui precipitata l alpinista (foto google maps)
Il canalone in cui è precipitata l'alpinista (foto Google Maps)

Una donna di 44 anni è morta durante un'escursione sul Monte Legnone, nel Lecchese.

Lo riportano i media locali.

La tragedia è avvenuta poco dopo le 13.

Secondo le prime ricostruzioni, l'alpinista si trovava a circa 2.100 metri di altezza.

Impegnata in una scalata, avrebbe perso l'equilibrio, precipitando, mentre stava affrontando un canalone ai piedi del bivacco Silvestri, vicino a Cà de Legn.

Sul posto gli operatori del 118, l'elisoccorso proveniente dall'ospedale Sant'Anna di Como e il personale del Soccorso alpino.

I soccorritori hanno potuto solo constatare il decesso della donna.

Illeso il compagno di escursione della vittima, che è stato tratto in salvo.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...