CRONACA - ITALIA

genova

Massacrata di botte e violentata da quattro uomini, salvata dalla polizia

La vittima è una 40enne, arrestati gli aguzzini
foto pixabay
Foto Pixabay

Brutalmente picchiata e violentata da quattro uomini, è stata salvata dalla polizia.

A Genova sono scattati gli arresti e in manette sono finiti un 50enne italiano e tre nordafricani di 30, 25 e 24 anni.

La vittima è una 40enne di origine brasiliana.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la donna aveva ottenuto ospitalità in un appartamento per alcuni giorni. Ma i suoi aguzzini, per evitare che se ne andasse dopo averla stuprata a turno e riempita di botte, l'avrebbero legata con lo scotch da pacchi.

Riuscita a liberarsi, ha chiesto aiuto a un vicino, che ha avvisato la polizia. Intanto però tre dei quattro uomini, tornati a casa e non trovandola, si sono messi a cercarla e l'hanno infine recuperata e riportata nell'appartamento. È lì che gli agenti l'hanno salvata.

Portata in ospedale, le sono state riscontrate diverse fratture e contusioni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...