CRONACA - ITALIA

padova

La Ferragni e le lezioni di trucco alle piccole pazienti di Oncoematologia: l'ospedale dice no

Era tutto pronto per l'iniziativa benefica dell'influencer. Ma la direzione ha bloccato tutto: "Inopportuno"
chiara ferragni (ansa)
Chiara Ferragni (Ansa)

Mancavano poche ore alla lezione speciale di make up che Chiara Ferragni doveva tenere alle piccole pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica di Padova.

L'idea era stata di una caposala e aveva raccolto l'ok della direttrice. E la Ferragni era stata entusiasta dell'idea di portare in ospedale un appuntamento delle sue "Beauty Bites": uno stage che a Milano, al prezzo di 650 euro a testa, era riuscito a fare sold out in pochissimo tempo.

Quando però la notizia è arrivata alla direzione dell'Azienda ospedaliera, il no è stato secco: "inopportuno", in un ospedale, l'appuntamento con l'influencer da 16 milioni di follower, e sicuramente destinatario di "troppo clamore".

L'iniziativa faceva parte di una serie di attività ricreative organizzate dall'ospedale, tra le visite di clown e pasticcieri. Qualche settimana fa aveva partecipato anche Fedez, che aveva donato al reparto dei cd autografati.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...