CRONACA - ITALIA

milano

Si cosparge di benzina in strada e si dà fuoco. Mistero sulla sua identità

Il volto è completamente ustionato e al momento non è stato possibile dare un nome all'uomo che si è tolto la vita ieri sera
la stazione centrale di milano (ansa)
La Stazione Centrale di Milano (Ansa)

Non aveva documenti con sé l'uomo che ieri sera a Milano si è dato fuoco, uccidendosi.

I carabinieri hanno avviato le indagini per risalire alla sua identità e per ricostruire con esattezza quanto accaduto in viale Lunigiana. Poco prima delle 22 la vittima ha raggiunto la zona poco distante dall'ingresso della Stazione Centrale, si è cosparsa di benzina e con un accendino ha appiccato le fiamme.

Al momento non è chiaro neanche quanti anni abbia perché il volto è completamente ustionato. Le poche informazioni che si hanno su di lui è che fosse di corporatura media e con la pelle chiara.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai militari, anche i vigili del fuoco e i sanitari del 118.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...