CRONACA - ITALIA

toscana

Fugge dopo un incidente, 18enne sardo nei guai nel Pistoiese

Il giovane, originario di Oristano, avrebbe investito un uomo per poi scappare. Infine si è scontrato con un'altra macchina
polizia (ansa)
Polizia (Ansa)

È stato convalidato l'arresto per il 18enne sardo che sabato, alla guida della sua auto, ha travolto un uomo nel parcheggio di un bar a Pieve a Nievole, in provincia di Pistoia, e poi è fuggito, scontrandosi infine con un'altra macchina.

Al giudice monocratico, nel corso del processo per direttissima, è apparso ancora in stato di choc, incapace di fornire una spiegazione al suo comportamento. L'arresto è stato convalidato e, in attesa della prossima udienza prevista per fine febbraio, è stato rimesso in libertà ma privato della patente.

Secondo la ricostruzione di quanto accaduto sabato, il giovane - originario di Oristano - si è messo al volante con un tasso alcolemico superiore al consentito. Nel parcheggio di un bar, mentre faceva manovra, ha investito un 49enne. "Non mi sono accorto di nulla", ha spiegato. E si è allontanato.

All'altezza di Ponte di Serravalle ha invaso la corsia opposta nell'affrontare una curva e si è schiantato contro una Panda. Quando la polizia è arrivata sul posto ha capito che si trattava dell'auto in fuga segnalata dall'uomo investito, che nel frattempo aveva avvisato il 113.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...