CRONACA - ITALIA

L'inchiesta

Sfera Ebbasta "indagato per istigazione all'uso di droga"

Il fascicolo sarebbe stato aperto dalla procura di Pescara, dopo l'esposto di due senatori di Forza Italia
sfera ebbasta (foto instagram)
Sfera Ebbasta (foto Instagram)

Sfera Ebbasta sarebbe indagato per istigazione all'uso di sostanze stupefacenti.

L'indiscrezione è riportata dal quotidiano "Il Centro".

Secondo il giornale, l'inchiesta sarebbe stata aperta in seguito a un esposto presentato due senatori di Forza italia, Lucio Malan e Massimo Mallegni, alla procura di Pescara, dove il trapper - al secolo Gionata Boschetti - ha fatto tappa con il suo tour lo scorso 12 luglio.

Secondo i due onorevoli, i testi del cantante - oltre a contenere "oscenità" - si riferirebbero frequentemente all'uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti, senza mai parlare negativamente di queste pratiche, ma anzi rappresentandole come parte di uno stile di vita di successo.

Al termine della fase istruttoria che il procuratore Massimiliano Serpi ha voluto disporre, riporta ancora "Il Centro", è possibile che il magistrato che conduce l'indagine decida di ascoltare il cantante.

Il nome dell'artista è legata anche alla tragedia di Corinaldo (Ancona), dove nella notte tra il 7 e l'8 dicembre scorso morirono sei persone (cinque minorenni e una donna adulta) che aspettavano l'inizio del dj set dell'interprete nella discoteca "Lanterna azzurra".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...