CRONACA - ITALIA

Padova

Dimessa due volte dall'ospedale: muore bambina di 10 mesi. Indagati tre medici

La piccola di 10 mesi è morta all'ospedale di Padova per una sospetta emorragia
un ambulanza (archivio l unione sarda)
Un'ambulanza (Archivio L'Unione Sarda)

Era stata visitata per ben due volte dai medici dell'ospedale pediatrico Santa Maria degli Angeli di Pordenone, ed entrambe le volte era stata rimandata a casa.

Ma la piccola, dieci mesi appena, è morta il 13 dicembre scorso all'ospedale di Padova per una sospetta emorragia intestinale.

Tre medici sono stati indagati per la morte della piccola, figlia di una coppia ghanese.

Secondo la magistratura, la bambina presentava segni di un'emorragia in corso già l'11 dicembre, quando i suoi genitori l'avevano portata in ospedale a Pordenone. Ma dopo la visita ospedaliera, la bambina era stata dimessa.

Il giorno dopo - secondo quanto riporta La Repubblica - visto che la situazione non migliorava, i genitori l'hanno riportata di nuovo in ospedale.

Qui, la situazione si è presentata addirittura peggiore rispetto alla prima visita, e la piccola sarebbe stata rianimata per almeno due volte prima di essere trasferita d'urgenza a Padova.

Ricoverata nel reparto di patologia neonatale, la bambina è morta nella notte del 13 dicembre.

È scattata immediatamente la denuncia, sono state sequestrate le cartelle cliniche ed è stata disposta l'autopsia.

L'esame avrebbe svelato che la morte è stata provocata da un'emorragia intestinale.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...