CRONACA - ITALIA

Strage di Strasburgo

Rientrata in Italia la salma di Antonio Megalizzi

E a Strasburgo una terza persona è stata incriminata per l'attentato ai mercatini di Natale
il presidente sergio mattarella con il padre e la fidanzata di antonio megalizzi (ansa)
Il Presidente Sergio Mattarella con il padre e la fidanzata di Antonio Megalizzi (Ansa)

L'Italia accoglie in questi minuti la salma del giovane cronista trentino Antonio Megalizzi, mentre in Francia continuano le indagini sulla dinamica dell'attentato ai mercatini di Natale e una terza persona, parente dell'attentatore Chekatt, è stata fermata e incriminata per aver fornito l'arma della strage.

Il volo di Stato è atterrato all'aeroporto di Ciampino, dove è presente il Presidente Sergio Mattarella, e da qui la salma verrà portata prima all'Istituto di medicina legale del Policlinico Gemelli per una tac, e quindi a Trento per i funerali solenni che si svolgeranno giovedì nel Duomo cittadino e che avranno come sottofondo musicale simbolico l'Inno alla Gioia di Beethoven, musica ufficiale dell'Unione europea, scelta per onorare la passione europeista di Antonio Megalizzi.

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...