CRONACA - ITALIA

Torino

Scatta lo sgombero alle cantine del Moi: 40 profughi lasciano i sotterranei FOTO

A dare l'annuncio il comitato su Facebook: "Tante domande senza risposta"
le cantine del moi (foto da facebook)
Le cantine del Moi (foto da Facebook)

È scattato questa mattina, poco dopo le 6, e durerà più giorni lo sgombero delle cantine delle palazzine del Moi, l'ex villaggio olimpico occupato da rifugiati e richiedenti asilo di Torino.

Nelle operazioni, che si stanno svolgendo senza tensioni, sono impegnati forze dell'ordine e 118.

Lo sgombero delle ex palazzine olimpiche fa parte di un progetto di ricollocazione dei migranti che coinvolge prefettura, questura, Comune, diocesi Regione e Compagnia di San Paolo.

Una prima evacuazione delle cantine era stato fatto un anno fa, a novembre.

A dare l'annuncio il comitato ex Moi su Facebook: "Nei mesi molte persone hanno abitato gli scantinati perché le istituzioni non sono state in grado di offrire soluzioni alternative. Sono tante domande senza risposta".

L'annuncio su Facebook del comitato ex Moi

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...