CRONACA - ITALIA

Napoli

Viaggia con 680 chili di sigarette di contrabbando: arrestato trasportatore

L'uomo alla guida di un autocarro ha fatto una manovra "strana" e i Baschi Verdi si sono insospettiti
sigarette sequestrate (ansa)
Sigarette sequestrate (Ansa)

All'interno dell'autocarro c'erano 680 chili di sigarette di contrabbando.

È successo a Napoli dove, i finanzieri, hanno fermato e arrestato l'autista del mezzo.

La pattuglia dei Baschi Verdi, durante un'ordinaria attività di controllo del territorio predisposta in città, hanno notato un mezzo che procedeva a velocità sostenuta e che lungo il tragitto con manovra repentina si fermava all'interno di una stradina secondaria.

Ispezionato, all'interno del vano è stata trovata la merce di contrabbando.

I tabacchi, di ottima qualità e riportanti la scritta ''Diana rosse duty free'', se immesse sul mercato illegale avrebbero fruttato qualche centinaio di migliaia di euro.

L'autista del mezzo è stato arrestato in flagranza di reato e denunciato all'autorità giudiziaria di Napoli per il reato di contrabbando.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...