CRONACA - ITALIA

Il caso

Fabrizio Corona, l'aggressione al boschetto della droga "è una farsa"

Perché l'ex re dei paparazzi, derubato e spogliato di tutto, ha un orologio da 30mila euro al polso e una catenina d'oro al collo?
un frame del video pubblicato sui social si vedono la catenina e l orologio
Un frame del video pubblicato sui social, si vedono la catenina e l'orologio

Non smette di far discutere la presunta aggressione di Fabrizio Corona al boschetto della droga di Rogoredo, a Milano.

Aggressione che sarebbe avvenuta lunedì sera quando si è addentrato nel luogo arcinoto per lo spaccio di droga con una troupe di "Non è l'Arena".

In alcuni video che circolano sui social, nei quali si vede Corona in ambulanza, Dagospia fa notare un dettaglio che smentisce in toto la versione dell'ex re dei paparazzi.

Se Corona è stato derubato e spogliato di tutto, perché in ambulanza ha un orologio da 30mila euro e una catenina d'oro?

Diversi utenti dei social, oltre al noto sito di gossip, hanno sollevato dubbi sull'aggressione subita da Corona.

E non sarebbe la prima volta che l'ex re dei paparazzi inscena qualcosa. I suoi stessi legali, per giustificare le ospitate al Gf Vip davanti al giudice, hanno detto che la lite con Ilary Blasi era costruita. Così come secondo Dagospia era costruita anche la storia con Asia Argento.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...