CRONACA - ITALIA

roma

"Bucano" la parete per entrare in banca: presi 4 rapinatori

Rintracciati e arrestati i responsabili dell'irruzione in un istituto di credito in piazza Lorenzini

Polizia e Guardia di Finanza sono riuscite a rintracciare e arrestare i quattro componenti della "banda del buco" che lo scorso 15 ottobre hanno messo a segno una rapina in una banca di piazza Augusto Lorenzini a Roma.

I malviventi erano riusciti a entrare nell'istituto di credito proprio realizzando un buco in una parete, confinante con un box privato.

Da qui i quattro avevano ricavato un'apertura per poi fare irruzione, picchiare una guardia giurata e intimare sotto la minaccia di pistole al direttore e ai dipendenti (poi rinchiusi con i clienti in una stanza) di aprire la cassaforte temporizzata.

Nell'attesa, però, sul posto erano arrivate le forze dell'ordine e i banditi erano stati costretti a fuggire, razziando solo i contanti disponibili.

Quindi erano scattate le indagini.

Grazie alle testimonianze e a un minuzioso lavoro di analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza gli inquirenti hanno infine identificato i responsabili, finiti in manette e trasferiti a Regina Coeli.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...