CRONACA - ITALIA

Ancona

Tragedia di Corinaldo, sei persone in terapia intensiva. Domani le autopsie sulle vittime

Sciolta la prognosi per un paziente, gli altri continuano a lottare ma le condizioni migliorano
l ospedale di ancona (foto da aou ancona)
L'ospedale di Ancona (foto da Aou Ancona)

"Sei pazienti sono ancora in terapia intensiva e la prognosi rimane riservata, mentre un paziente è stato trasferito in un reparto per acuti ed è stata sciolta la prognosi".

Sono i contenuti dell'ultimo bollettino medico diramato dall'azienda ospedaliera "Ospedali Riuniti" sulle condizioni dei ragazzi ricoverati in conseguenza ai tragici fatti nella discoteca di Corinaldo, in provincia di Ancona.

"Dei sei pazienti - spiegano i medici - uno solo rimane in ventilazione assistita, mentre gli altri sono stati estubati e sono in respiro spontaneo. Ciascuno di loro segue un protocollo terapeutico diversificato a seconda delle condizioni cliniche e dei suoi specifici bisogni assistenziali. In particolare alcuni di loro sono assistiti nell'area seminitensiva delle rispettive rianimazioni".

Le autopsie sulle sei vittime verranno effettuate nella giornata di domani.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...