CRONACA - ITALIA

Ancona

Strage in discoteca: fermato per droga il ragazzo sospettato di aver usato lo spray urticante VIDEO

Il minorenne non è stato ancora ascoltato dalla Procura per la tragedia avvenuta alla Lanterna Azzurra

Restano in condizioni stabili ma critiche i sei ragazzi che sono ricoverati, in Rianimazione ad Ancona, dopo la tragedia avvenuta nella notte tra venerdì e ieri a Corinaldo, dove a causa della calca scatenata per il panico nella discoteca "Lanterna Azzurra" sono morte sei persone.

Cinque erano giovanissimi, una era una mamma.

E proseguono le indagini, aperte per omicidio colposo plurimo, per chiarire cos'è accaduto anche alla luce dei video girati dai ragazzi che hanno registrato i momenti del crollo di una balaustra.

All'interno del locale è stata recuperata e sequestrata una bomboletta di spray urticante, quella che qualcuno avrebbe usato. Il minorenne - si tratterebbe di un 17enne - che l'ha utilizzata è stato identificato e risulta indagato.

Secondo quanto afferma il dj del locale Marco Cecchini, si sarebbe servito dello spray per rubare una catenina.

IL FERMO - Intanto, il giovane sospettato di aver spruzzato lo spray urticante è in stato di fermo per droga.

In seguito a una perquisizione sarebbe stato trovato con eroina, cocaina e contanti. Lo si apprende da fonti qualificate secondo le quali il fermo non è collegato a quanto avvenuto nel locale: per la tragedia in discoteca il ragazzo non è ancora stato sentito dalla Procura dei minori, né il suo nome è stato iscritto nel registro degli indagati.

IL REBUS DEI BIGLIETTI - Accertamenti sono in corso anche in merito al rispetto delle norme di sicurezza e al numero delle persone presenti in sala al momento della tragedia.

Ieri il ministro dell'Interno Matteo Salvini aveva parlato dell'ipotesi che all'interno si trovassero oltre mille person, mentre oggi il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona, Cristian Carrozza ha parlato di 680 biglietti venduti e quasi 500 quelli staccati per il concerto del trapper Sferaebbasta.

"La capienza della sala - ha affermato - è di 459 persone, due le sale aperte al piano terra, mentre quella interrata non era fruibile. La cifra di diffusa ieri di circa 1.400 biglietti si basava sui numeri delle matrici".

Le immagini diffuse dai Vigili del fuoco (Twitter)

Le salme delle vittime sono state messe a disposizione della magistratura. Sono stati i loro amici a portarli fuori dal locale insieme ai vigili del fuoco e a raccontare subito di aver respirato del veleno.

(Unioneonline/s.s.-F-s.a.)

LE IMMAGINI:

i vigili del fuoco intervengono alla discoteca (foto da twitter)
I vigili del fuoco intervengono alla discoteca (foto da Twitter)
i soccorsi
I soccorsi
l esterno del locale
L'esterno del locale
le operazioni dei vigili del fuoco
Le operazioni dei vigili del fuoco
i soccorritori (ansa)
I soccorritori (Ansa)
un ferito viene portato via (foto croce rossa)
Un ferito viene portato via (foto Croce Rossa)
il presidente del consiglio giuseppe conte durante la visita ai feriti all ospedale torrette di ancona (ansa)
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante la visita ai feriti all'ospedale Torrette di Ancona (Ansa)
il ministro dell interno matteo salvini all esterno della discoteca lanterna azzurra (ansa)
Il ministro dell'Interno Matteo Salvini all'esterno della discoteca Lanterna Azzurra (Ansa)
di

IL CROLLO DELLA BALAUSTRA:

IL VIDEO:

I BIGLIETTI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...