CRONACA - ITALIA

Il caso

Giallo nella metropolitana di Napoli: trovati due scheletri

Una scoperta che arriva a pochi giorni dal rilascio del rendering della nuova stazione
immagine simbolo della metro di napoli (ansa)
Immagine simbolo della metro di Napoli (Ansa)

Macabra scoperta a Napoli dove nella centralissima fermata Duomo gli operai del cantiere di piazza Nicola Amore hanno ritrovato due scheletri.

Entrambi sono stati rinvenuti all'interno di due bare d'argilla, ma si sa ancora poco sulla loro provenienza.

Gli esami di laboratorio stabiliranno l'età delle ossa.

Non è la prima volta che nella metropolitana del capoluogo campano si fanno questo tipo di ritrovamenti.

Era già successo nel 2004 quando venne scoperta un'urna funeraria con lo scheletro di un bambino cosa che fece pensare all'esistenza di una necropoli.

Una notizia che preoccupa a pochi giorni dal rilascio del rendering riguardante la progettazione della nuova stazione.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...