CRONACA - ITALIA

Civitanova Marche

Getta acido addosso alla compagna, poi la accoltella: donna in gravi condizioni

Brutale aggressione in strada di un 32enne ai danni della moglie
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

L'ha aggredita per strada, in un sottopasso, tirandole dell'acido addosso.

Lei, la compagna, ha iniziato a fuggire terrorizzata e ha trovato riparo all'interno di un ristorante.

L'uomo l'ha inseguita fin dentro al locale, dove l'ha pugnalata. Poi si è dato alla fuga.

Momenti di ordinaria follia intorno alle 18.30 di questa sera a Civitanova Marche (Macerata). L'aggressore è un macedone di 32 anni, la vittima una donna di nazionalità romena.

Lei è stata soccorsa dai sanitari della Croce Verde e trasportata in ospedale, dove versa in gravissime condizioni ma non è in pericolo di vita.

La fuga dell'uomo non è riuscita, è stato fermato poco dopo dalla polizia. E ha rischiato il linciaggio.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...