CRONACA - ITALIA

Finanza in azione

Fatture per operazioni inesistenti nel Vicentino, sequestrati 650mila euro

Nei guai un'azienda che opera nel settore del commercio orafo
le fiamme gialle (foto guardia di finanza)
Le Fiamme gialle (foto Guardia di finanza)

Ammonta a 650mila euro il valore del decreto di sequestro preventivo eseguito dalla Guardia di finanza di Vicenza nei confronti di un'azienda di Bassano del Grappa.

Nel mirino delle Fiamme gialle, le somme depositate su rapporti finanziari intestati a una società attiva nel settore del commercio orafo e il suo legale rappresentante.

Dagli accertamenti sarebbero emerse fatture emesse per operazioni nella realtà inesistenti con l'obiettivo di evadere l'Iva.

Il rappresentante, I.G., 50 anni, era stato denunciato per le dichiarazioni degli anni 2013, 2014, 2015.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...