CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

momenti di paura

Donna esanime vegliata da una parente sotto choc: allarme in un'abitazione di Carbonia

Dopo l'allarme dei vicini sono scattati i soccorsi.
vigili del fuoco (l unione sarda)
Vigili del fuoco (L'Unione Sarda)

Momenti di apprensione questo pomeriggio a Carbonia in un rione popolare per un malore che ha colpito una donna di 83 anni.

Sul posto sono intervenuti a sirene spiegate i vigili del fuoco del distaccamento di via Roma, che hanno forzato la porta d'ingresso, e due ambulanze del 118, dal momento che si sospettava che anche un famigliare della donna potesse essere rimasto ferito in casa.

A dare allarme sono stati i vicini di casa insospettiti da alcuni rumori: non appena i soccorritori sono giunti nell'abitazione hanno trovato l'anziana donna esanime sul pavimento e, in condizione di choc, anche una parente.

Entrambe sono state accompagnate al vicino ospedale Sirai di Carbonia.

Le donne vivrebbero da sole nell'appartamento, situato nella periferia nord della città.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...