CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

imposte

Errori e ritardi nelle bollette, a Iglesias slitta la scadenza della Tari

Bollette recapitate ai destinatari sbagliati, cittadini che non ne hanno ancora ricevute. Un gran pasticcio, e slitta la scadenza, che era prevista per domani
il palazzo comunale (foto l unione sarda simbula)
Il palazzo comunale (foto L'Unione Sarda - Simbula)

Errori nella consegna e bollette non ancora stampate costringono il comune di Iglesias a posticipare la scadenza della Tari: non più domani (16 luglio) bensì il 10 agosto prossimo.

"Ma non ci saranno oneri a carico dei cittadini - chiarisce Ubaldo Scanu, assessore al Bilancio - la proroga dei termini, non essendoci responsabilità da parte dei contribuenti, non determinerà il calcolo di interessi né sanzioni".

A provocare il disguido sono state due circostanze, secondo quanto riferito dagli uffici allo stesso assessore: "Una disfunzione nella consegna da parte degli addetti al recapito e il ritardo nella stampa e imbustamento delle bollette: nel primo caso è accaduto, soprattutto nella frazione di Nebida, che siano state recapitate bollette al destinatario sbagliato; mentre altri cittadini non hanno ancora ricevuto gli avvisi di pagamento".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...