CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

il quadro

Uffici comunali sguarniti a Iglesias: dai 220 dipendenti del 1998 ai 140 attuali

Organico ridotto e diverse difficoltà, ammette il sindaco
il municipio di iglesias (foto l unione sarda simbula)
Il municipio di Iglesias (foto L'Unione Sarda - Simbula)

Dai 220 del 1998 agli attuali 140. Con previsioni ancora più nere da qui alla fine del 2019, quando si ridurranno a 123 per effetto di pensionamenti, quota cento e altre opzioni che faranno perdere altri 17 lavoratori.

Gli uffici comunali, a Iglesias, sono sempre più sguarniti. E le previsioni per il "quota cento" applicato al prossimo triennio sono destinate a peggiorare ulteriormente il quadro. Una sorta di "fuggi fuggi" che, a causa di blocco della spesa e restrizioni varie a carico delle pubbliche amministrazioni, non ha finora avuto molte occasioni di garantire il turnover.

L'amministrazione ha previsto diciotto (6 già programmate) assunzioni, compatibilmente con le risorse a disposizione. "Sicuramente l'organico è ridotto e ciò comporta difficoltà - ammette il sindaco, Mauro Usai - Dal mio punto di vista credo che si potrebbe stare più tranquilli avendo almeno 165 lavoratori".

Ma Luigi Biggio, capogruppo di FI in Consiglio, non fa sconti: "La prima azione di un sindaco dovrebbe essere la riorganizzazione della macchina amministrativa: ciò andava fatto subito, attraverso un'interlocuzione con il segretario generale, che è responsabile del personale, per individuare le soluzioni migliori".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...