CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

crudeltà

Orrore a Piscinas, un cane impiccato a un albero

Un 45enne lo ha trovato mentre stamattina faceva una passeggiata: "Ho pensato a un sacco, poi ho capito tutto"
piscinas (archivio l unione sarda)
Piscinas (Archivio L'Unione Sarda)

È un autentico atto di crudeltà quello scoperto questa mattina da un uomo di Piscinas: ha trovato un cane impiccato al ramo di un albero di carrube, in un sorta di piazzola usata ogni tanto anche come punto di ritrovo.

L'uomo, Giuseppe Manai, 45 anni, ha fatto la scoperta mentre faceva una passeggiata: "Ho notato questa sagoma scura pendere da una ramo - rivela - inizialmente ho pensato ad un sacco ma qualche istante dopo ho capito tutto".

Manai si è recato al comando dei vigili urbani per inoltrare le segnalazione e altrettanto farà oggi con altre forze dell'ordine. Intanto l'indignazione è forte: "Avevo visto quel povero cagnetto in giro per il paese sino a pochi giorni fa: chi può avere avuto tanta crudeltà?".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...