CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

vacanze forzate

Domusnovas, problemi alla caldaia delle scuole medie: studenti a casa per 3 giorni

Risolto il problema al riscaldamento che ha costretto il plesso di via Musei a restare chiuso
l istituto comprensivo (foto simone farris)
L'istituto comprensivo (Foto Simone Farris)

Sono rientrati in classe oggi gli studenti della scuola media del plesso di via Musei dopo che molti di loro si sono assentati, a partire dal 9 gennaio, per il freddo all'interno di alcune aule.

Il problema è il sistema di riscaldamento a caldaia che già nello scorso anno scolastico aveva costretto gli studenti a circa 10 giorni di vacanze forzate (più meno in questo stesso periodo) e le loro famiglie a protestare più volte in Comune.

All'inizio di quest'anno la caldaia è stata sostituita con una spesa di 30mila euro ma questo non ha, a quanto pare, risolto i problemi: "La caldaia è perfettamente funzionante - spiega il sindaco Massimo Ventura, - solo dall'ultimo sopralluogo ci si è accorti però che alcuni erogatori che immettono aria calda nelle aule sono guasti. È un problema della vecchia apparecchiatura, lo risolveremo".

Circa il 60 per cento della scuola è in pratica al caldo, nei restanti spazi (soprattutto nelle aule dei piani superiori) si battono i denti.

"Fino a martedì, giorno in cui chi ha installato la caldaia eseguirà una completa revisione, tamponeremo il disservizio con dei termoconvettori per non far perdere agli studenti altri giorni di scuola", dice il primo cittadino.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...