CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Il Natale

Domusnovas, ritorna il presepe vivente della parrocchia di Sant'Ignazio da Laconi

L'appuntamento è per domenica 23 dicembre a partire dalle 16.30 con l'animazione del villaggio, musiche e canti natalizi
il presepe vivente nell edizione scorsa (foto simone farris)
Il presepe vivente nell'edizione scorsa (foto Simone Farris)

C'è la classica mangiatoia con bue ed asinello che tra paglia e fieno rievoca la natività, il mercato di Betlemme con la vendita del pesce, delle spezie, le lavandaie e tutte una serie di altre botteghe artigiane, il fondo sabbioso e sterrato a riprodurre zone desertiche e brulle ma soprattutto tanti figuranti abbigliati in abiti dell'epoca per ricreare l'atmosfera povera e semplice della Betlemme di 2mila anni fa.

Anche quest'anno la parrocchia di Sant'Ignazio da Laconi, a Domusnovas, ricreerà il presepe vivente nel campetto attiguo alla chiesa.

L'appuntamento è per domenica 23 dicembre a partire dalle 16.30 con l'animazione del villaggio, musiche e canti natalizi e a seguire la castagnata.

Un evento molto sentito, capace di attirare ogni anno centinaia di curiosi ed appassionati e che vede protagonisti adulti, giovani e giovanissimi del paese. "Per ora a far parte del presepe vivente - dice don Ivano Gelso - sono circa 20 adulti e altrettanti bambini ma c'è ancora tempo per chi volesse unirsi alla rievocazione. L'unico invito che rivolgiamo a chi volesse partecipare e di indossare abiti semplici confacenti all'epoca".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...